Intelligenza emotiva al lavoro 

I leader non ascoltano, non sono capaci di gestire e non hanno una visione chiara ...

Le ultime ricerche sulla leadership confermano che le capacità più critiche che i leader dovrebbero possedere sono: la capacità di comunicazione e di ascolto (43%), seguite da capacità manageriali efficaci, di intelligenza emotiva e di empatia, di valori ed integrità, di visione e di "empowerment".

E' importante parlare di intelligenza emotiva nello sviluppo.

Diverse persone sono state finora condizionate nel credere che le "emozioni" non siano benvenute sul luogo di lavoro e che le decisioni lavorative migliori debbano essere prese in modo logico e razionale. Le ricerche sulla leadership ci dicono, invece, che la mancanza di abilità interpersonali e di adattabilità sono i due fattori principali per "incagliare" qualsiasi sviluppo professionale e di carriera.

Le ricerche più innovative nel campo dell'intelligenza emotiva ci dicono che la giusta comprensione ed il giusto utilizzo delle emozioni sono elementi critici nello sviluppo della leadership personale e nei gruppi di lavoro, in quanto favoriscono l'autoefficacia e migliorano la comunicazione interpersonale. 

Le due "mappe" per lo sviluppo: Intelligenza Emotiva sul lavoro

Come potenziare la nostra professionalità?

Una risposta importante viene attraverso lo sviluppo di un'importante competenza: la competenza emotiva. Infatti il conoscere e gestire le nostre emozioni nel qui e ora ci permette di andare avanti "nonostante" e di andare oltre, identificando opportunità di cambiamento. Se sviluppiamo questa competenza sviluppiamo la nostra Intelligenza Emozionale, ossi quella conoscenza ed abilità che permette alle persone di conoscersi e di gestirsi al meglio, facendo nascere progetti consapevoli. 

La nostra Intelligenza Emotiva è una prima mappa per potenziare la nostra professionalità.

La seconda mappa che ci permette di potenziare la nostra professionalità è l'Enneagramma della personalità. Questo antico modello, che rappresenta soprattutto gli automatismi della personalità e le strategie che ne conseguono, ci evidenzia diverse strade e possibilità di miglioramento.

Ci troviamo di fronte alla necessità di avviare azioni e/o progetti che devono avere percorsi differenti in azienda e nella vita. Quali saranno i più efficaci?

L'approccio del sistema EBW (Emotions & Behaviours at Work)

Il sistema EBW fornisce una valutazione sul proprio stile lavorativo preferito in rapporto all'Intelligenza Emotiva. 

Permette alle aziende più innovative di comprendere come la gestione corretta delle emozioni può favorire la crescita di "leader" al suo interno, potenziando la loro professionalità e le loro qualità di leadership, rendendo i gruppi di lavoro e le persone che li compongono più produttivi. Utilizzando diverse modalità di valutazione e reportistica EBW, i "leader" e i componenti del "team" possono vedere da subito i comportamenti che inibiscono o attivano una leadership efficace e/o un miglioramento di produttività all'interno del proprio gruppo di lavoro.

I vincoli e le barriere allo sviluppo sono facilmente identificabili. Grazie ad un facilitatore accreditato EBW, i leader possono:

  1. verificare e comprendere il proprio livello di Intelligenza Emotiva

  2. analizzare le relazioni con gli altri all'interno del proprio ambiente di lavoro

  3. disegnare una mappa "emotiva ed emozionale" del proprio team

  4. creare un piano di azione per sviluppare relazioni più coese con i membri del team

  5. esplorare le proprie abilità e competenze per diventare un membro del team ad alto potenziale ed alte prestazioni

  6. avere una visione chiara delle proprie forse e sfide attuali come leader.

EBW è lo strumento di assessment più specifico basato sull'Intelligenza Emotiva, indirizzato a coach, counselor, formatori, psicologi del lavoro e HR, ampiamente utilizzato in molti studi e aziende del mondo e sviluppato in UK da BrentField Consultancy Ltd.

E-consultant è l'unica società in Italia con facilitatori certificati all'utilizzo dello strumento, ed è sua distributrice. Provalo gratuitamente.

Sull'intelligenza emotiva

Approfondimenti operativi

NetPartner